Le verifiche preliminari all’emissione dei mandati di pagamento

I decreti emanati per far fronte all’emergenza Covid hanno allentato tutta una serie di controlli che gli enti locali effettuavano ordinariamente in sede di predisposizione del mandato di pagamento, in particolare:

Verifica validità del DURC

Il Decreto “Cura Italia” ha previsto (art. 103 c. 2 DL 18/20), che tutti i certificati, attestati, permessi, concessioni, autorizzazioni e atti abilitativi comunque denominati, in scadenza tra il 31 gennaio e il 15 aprile 2020, conservano la loro validità fino al 15 giugno 2020.

Pertanto, così come confermato dal sito dell’Inail, i documenti unici attestanti la regolarità contributiva “Durc On Line” che riportano nel campo “Scadenza validità” una data compresa tra il 31 gennaio e il 15 aprile 2020 conservano la loro validità fino al 15 giugno 2020 (le date del 31 gennaio e del 15 aprile 2020 sono incluse).

E’ necessario fare attenzione che per quanto riguarda i documenti con scadenza dal 16 giugno in poi, non c’è nessuna proroga.

Sospensione verifica inadempimenti Agenzia Entrate

L’ Agenzia Entrate ha pubblicato un riepilogo delle novità introdotte dal decreto Rilancio (DL 34/20) in materia di riscossione, nonché una raccolta di faq sul medesimo argomento;

In particolare l’Agenzia ricorda anche la novità per i controlli sui pagamenti superiori a 5.000 euro (art. 48-bis del 602/73): nel periodo di sospensione delle ingiunzioni di pagamento dall’ 8 marzo al 31 agosto 2020 le PA possono procedere al pagamento di quanto dovuto ai propri creditori senza prima verificare la presenza di eventuali debiti scaduti.

Le verifiche già effettuate sono prive di qualunque effetto se alla data di entrata in vigore del Decreto Rilancio (DL n. 34/2020) pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 128 del 19 maggio 2020, l’Agente della riscossione non abbia notificato il pignoramento ai sensi dell’art. 72 bis del DPR n. 602/1973. In tali casi, è pertanto possibile procedere al pagamento della somma dovuta in favore del beneficiario.